Video t-sculpt al Temporary Museum For New Design

…una seduta riscaldata in un parco, un radiatore ‘organico’ in un appartamento privato, una grande installazione pubblica, un’originale poltrona raffreddata, questo ed altro è t-sculpt: una nuova tecnologia brevettata, sviluppata dallo studio multidisciplinare ho1 e presentata al Salone del Mobile di Milano 2014 presso il Temporary Museum for New Design del Superstudio Più, all’interno di un’esposizione che affianca i progetti di realtà emergenti con quelli di artisti e designers di fama internazionale come Michelangelo Pistoletto, Nendo o Karim Rashid.

La nuova tecnologia è oggetto di un’esposizione ispirata a fonti apparentemente lontane come lo scanning satellitare o il movimento arts & crafts: il design come un modo per raccontare delle storie, un viaggio avventuroso dove la dimensione narrativa fonde la funzione con l’immaginazione.Tutti gli oggetti esposti sono stati disegnati dallo studio multidisciplinare  ho1.

Temporary Museum for New Design, 7-13 Aprile, 2014