Video mostra Shackleton al museo Muse

Shackleton at Muse Opening

Facendo seguito all’invito del Muse ho1 ha partecipato all’evento di apertura del nuovo museo della scienza di Trento progettato da Renzo Piano. L’inaugurazione del Muse è stata un evento incredibile, 30.000 persone hanno visitato il museo nei due gironi del vernissage il 27 e 28 luglio. Siamo orgogliosi di essere stati parte di una manifestazione così importante: la domenica mattina, durante la performance “inventori” abbiamo presentato i prototipi e la tecnologia che hanno permesso di realizzare la scultura Shackleton che è stata esposta difronte all’ entrata del museo nel contesto della mostra “big bang” organizzata dalla galleria Boccanera in collaborazione con il Muse.Shackleton, che rappresenta il modello tridimensionale della luna costruito seguendo in dettaglio le analisi della NASA, in questo caso è stato realizzato con una versione particolare della nostra tecnologia brevettata t-sculpt™, che permette il controllo termico del getto in alluminio. Abbiamo raffreddato la superficie fino al punto in cui il metallo ha cominciato a ricoprirsi di piccole gocce d’acqua trasformando Shackleton in un oggetto spettacolare, persone di ogni età hanno osservato, toccato e si sono seduti sulla scultura…con temperature vicino ai 40 gradi un rifugio fresco ed accogliente…Shackleton sarà visibile fino al 7 settembre 2013…

ho1 project collective team:

Shackleton sculpture:
art direction:
Marco Self, Riccardo Self
1° design development:
Architecture & Vision, Marco Self
2° design development:
Marco Self, Leo Kopacin
engineering management:
Riccardo Self
photos:
Lorenzo Crasnich

Shackleton video:
film director:
Giulio Kirchmayr
3D rendering and animation:
Marco Zanello, Roberto Maffioli
original soundtrack:
ezzthetic
film operator:
Nicolò Kirchmayr