Evento Shackleton all’Expo

Phosphorus Imperfect ed ho1 sono protagoniste di un nuovo progetto in cui il design incontra l'arte multimediale. 
La termoscultura Shackleton è stata scelta per far parte dell’ installazione e performace Forrás presso il padiglione Ungherese dell’ Expo  dal 21 al 31 ottobre 2015.
Shackleton, elemento simbolico dell’evento, rappresenta il mondo celeste, momento piú alto del viaggio sciamanico e l'energia vitale dell'acqua, entrambi temi ispirativi dell'architettura del padiglione. Shackleton prende il nome dal cratere situato al polo sud della luna e riproduce fedelmente la morfologia lunare utilizzando i rilievi satellitari 3d effettuati sul suolo del pianeta, diventando nella sua forma finale al contempo una seduta ed un atlante dove è possibile rintracciare ogni singolo mare o cratere. 
Come per le panchine e i radiatori termoscultorei che abbiamo disegnato e prodotto, anche questa scultura in alluminio ad edizione limitata utilizza la nostra tecnologia brevettata t-sculpt, che permette di produrre oggetti  la cui superficie può essere riscaldata o raffreddata.
Nel caso di Shackleton il raffreddamento crea una sorprendente esperienza tattile e visiva, ricoprendosi a contatto con l’atmosfera di un sottile velo di rugiada.

Fin dall’inizio la nostra visione è stata quella di creare un luogo d’incontro tra discipline diverse. Abbiamo fondato uno studio progettuale che ha coinvolto designers, artisti, ingegneri e scienziati per utilizzare in un modo nuovo ed originale le infrastrutture ed i laboratori industriali ed artigianali interni. Viviamo naturalmente un’originale e proficua duplice identità: quella dello studio creativo e progettuale e quella dell’ azienda produttrice, integrando perfettamente le diverse competenze ed i numerosi strumenti e laboratori a disposizione. L’integrazione di conoscenze multidisciplinari, frutto di un’esperienza pluridecennale, con tecnologie avanzate ed abilità artigianali e l’attenzione per le persone e l’ambiente ci hanno permesso di costruire un luogo che accoglie naturalmente discipline creative e tecnologiche. Ideiamo e produciamo, attraverso il nostro processo brevettato, originali oggetti riscaldanti e raffreddanti che uniscono originalità formale ed innovazione funzionale per ridefinire l’immagine e la fruizione dei luoghi in cui vengono installate.